giovedì 28 febbraio 2013

FRITTELLE DI MELE

E' il classico dei classici ma credo che unire semplicità e bontà  non sia  semplice..
 Le frittelle di mele riescono perfettamente nell'intento e poi le mele credo siano il frutto che si presta più di tutti ad essere adoperato per tutti i tipi di dolci e non solo.
Devo dire che non preparo molto spesso le frittelle di mele: non perchè non piacciano ma solo perchè tutte le volte si cerca di fare un dolce o un dessert elaborato, un po' strano, che colpisca e ci stupisca  e quindi le frittelle vengono sempre un po' lasciate indietro però in questi giorni così  freddi trovare una frittella calda e cosparsa di zucchero da sempre un po' di serenità dentro e poi fa tanto ....Nonna Papera no?




INGREDIENTI
350 gr di farina bio

2 uova
2  mele un po aspre (io ho usato le fuji)
1 bicchiere di latte 
3 cucchiai di zucchero semolato
1cucchiaino di lievito per dolci
zucchero a velo
olio per friggere

PREPARAZIONE

Si comincia sbucciando le mele ed eliminando il torsolo e tagliando le mele a fettine spesse circa 6-7 mm.
Intanto si montano le uova intere con lo zucchero ottenendo una crema piuttosto gonfia alla quale si aggiunge la farina setacciata ed il lievito per dolci. Quindi si diluisce il composto con il latte freddo che va versato piano piano per evitare che si formino grumi. Si ottiene così un composto piuttosto denso, nel quale si tuffano le fettine di mela.
Si versa l'olio di semi in una capace padella e quando l'olio sarà ben caldo (basta il solito stuzzicadenti per vedere se la temperatura è giusta) si versano le mele : Grazie al lievito le frittelle devono gonfiarsi un pochino. Si posano su un piatto con carta assorbente per elimiare l'olio in eccesso e si spolverano con lo zucchero a velo.


6 commenti:

  1. Adoro le frittelle di mele, mia mamma le faceva spesso quando ero piccola, per me hanno il profumo dell'infanzia! Queste sono invitantissime, ne mangerei una subito! :D Complimenti, un abbraccio e buon weekend :)

    RispondiElimina
  2. passate dal mio blog ce un premio per voi ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao che carino il tuo blog ci son belle ricette complimenti ;)
    mi unisco subito ai tuoi lettori fissi!

    Un abbraccio
    Alessandro
    fancyfactorylab.blogspot.it

    p.s. passa pure da me e fammi sapere che ne pensi ;) baci

    RispondiElimina
  4. Grande blog, verrò di nuovo qui!
    La ricetta è incoraggiante, sembra grande!

    RispondiElimina
  5. ciao..che bel blog complimenti..ti seguo volentieri..passa da me se ti fa piacere.un bacio
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina