mercoledì 6 febbraio 2013

SALSA MAYONESE

E alla fine chi la dura la vince....
In tutti questi anni non sono mai riuscita a fare la mayonese in casa.
 Uova a temperatura ambiente, calma, usare solo il rosso, calma, usare anche l'albume, calma, mescolare in senso orario, calma, prepararla nella ciotola di vetro, plastica, legno e che altro....
L'altro giorno mi sono accorta che ero rimasta con un solo ovetto nel frigorifero e mi è balenata l'idea di provare ancora una volta a fare questa indiavolata salsa... e.... ci sono RIUSCITA....
Io mescolavo e Chiara versava l'olio a filo, piano piano con calma e determinazione e alla fine il risultato è proprio quello che speravo...




INGREDIENTI
1 uovo a temperatura ambiente
200 ml di olio di semi di mais
succo di limone
pizzico di sale.
Una manciata di calma

PREPARAZIONE
Ho lasciato l'uovo a temperatura ambiente per circa 3 ore poi ho versato l'uovo intero compreso il suo albume  in una ciotola di vetro non troppo grande, ho aggiunto un pizzico di sale e ho cominciato a mescolare con le fruste che uso per la panna montata, facendo scendere l'olio a filo.
Si mescola fino a quando la salsa non assume la consistenza desiderata.
Si aggiunge quindi il succo di limone mescolando ancora un pochino. Si conserva in frigorifero per uno o due giorni.


3 commenti:

  1. Beh, direi che è perfetta, complimenti! :) Con la calma si ottiene tutto! :D Chissà che buona, è una delle mie salse preferite (soprattutto se home made :D)! Complimenti e un abbraccio, buona serata :**

    RispondiElimina
  2. Che soddisfazione farla in casa, e poi è 100 volte meglio!!!! Complimenti è usciata benissimo, che voglia di mangiarne una cucchiaiata.....

    RispondiElimina
  3. Ciao!! sai che non ho mai provato la versione home-made?! Ma iniizio a mobilitarmi, non darei mai a mio figlio quella industriale! Mi segno la ricetta! buona serata! serena

    RispondiElimina